Settembre: Bignè alla panna

bigneallapanna

INGREDIENTI PER CIRCA 100 bignè:
1 litro di acqua
10 gr di sale
700 gr di burro
600 gr di farina
100 gr di maizena
20 \22 uova
PER LA COMPOSIZIONE DEL PIATTO:
panna montata zuccherata
zucchero a velo

PROCEDIMENTO:
mettere a bollire acqua, burro e sale , quando raggiungono il bollore aggiungere le farine setacciate e continuare a cuocere fino a quando il composto non si stacca dai bordi della pentola, togliere dal fuoco e lasciare intiepidire, iniziare ad unire le uova una per volta, fino ad avere un composto liscio della consistenza di una crema pasticcera.
Formare i bignè su di una teglia con il sac a pochè distanziandoli bene uno dall’altro.
Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20\22 minuti.

PREPARAZIONE:
farcire i bignè con la panna montata e spolverarli con lo zucchero a velo

 

 

Agosto: Paglia e Fieno con Pesto di Erbette

pestoerbette

INGREDIENTI PER 10 PERSONE:
PER LA PASTA GIALLA
400 gr di farina 00
100 gr di farina manitoba
100 gr di tuorlo d’uovo
150 gr di uova intere
PER LA PASTA VERDE
400 gr di farina 00
100 gr di farina manitoba
100 gr di tuorlo d’uovo
100 gr di uova intere
50 gr di spinaci cotti e tritati
PER IL PESTO DI ERBETTE
200 gr di bietoline fresche lavate e sbollentate.
Prezzemolo, basilico, timo, santoreggia, basilico rosso, pochissima menta, salvia e rosmarino
100 gr di pecorino, 100 gr di parmigiano
100 gr di nocciole e pinoli
Sale grosso
Olio di oliva

PROCEDIMENTO:
impastare prima la pasta gialla brevemente ma energicamente poi avvolgerla nella pellicola e poi riporla in frigo per almeno 1 ora.
Procedere nella stessa maniera con l’impasto verde.
P.S al posto del tuorlo si possono anche usare tutte uova intere anche se  la pasta risulterà meno ricca, non bisogna comunque variare il peso.
Tirare la pasta e tagliarla  come i tagliolini lasciandola solo un poco più spessa.
PER IL PESTO:
la preparazione ideale è quella classica del pesto cioè nel mortaio ( si può comunque usare il frullatore con buon risultato)
iniziare a lavorare le erbe aromatiche con il sale e la frutta secca fino ad ottenere una pasta omogenea unire poi il formaggio e l’olio a filo  fino ad ottnere un pesto cremoso e liscio.
PREPARAZIONE:
cuocere la pasta in abbondate acqua salata. Condire senza far scaldare il pesto di erbette servire con un filo di olio evo a crudo e con del pecorino grattato e delle foglioline di basilico rosso.

 

Luglio: Tar Tar di Trota con Insalata di Quinoa

tartar 900

INGREDIENTI PER 10 PERSONE:
700 gr di polpa di trota freschissima
200 gr di misticanza
Sale marino
Pepe del Madagascar
Olio extravergine di olive taggiasche
100 gr di quinoa real
PER LA COMPOSIZIONE DEL PIATTO:
200 gr di yogurt greco
Sale
Santoreggia
Carta di musica q.b

PROCEDIMENTO:
tagliare la polpa di trota a cubetti molto piccoli condirli con poco sale e il pepe del madagascar tritato, poco olio e miscelare il tutto. Formare le porzioni aiutandosi con un coppapasta. (per questa preparazione sarebbe consigliabile congelare le porzioni almeno a meno 20° per una notte )
Bollire la quinoa in abbondante acqua salata. Una volta cotta condirla con olio e sale se necessario
Condire lo yogurt con il sale e la santoreggia tritata.
PREPARAZIONE:
disporre  le tar tar sulla misticanza condita con poco olio e sale. Disporre vicino la quinoa , la carta da musica e la salsa di yogurt greco.

Giugno: Pan di spagna

 pandispagna

Indredienti  per una tortiera da 30 cm :
6 uova
250 gr di zucchero semolato
200 gr di farina debole
100 gr di fecola
    
Procedimento: montare le uova (a temperatura ambiente) con lo zucchero , un pizzico di sale e qualche goccia di limone. Il composto dovrà risultare molto ben montato e compatto, unire poi fecola e farina setacciate mescolando dall’alto verso  il basso. Mettere poi il composto in una teglia imburrata e infarinata e poi subito  in forno già caldo a 180° per 18\20 minuti.
Il pan di spagna  deve essere completamente freddo per il taglio, e consigliabile prepararlo il giorno prima del suo utilizzo .

Questo sito usa alcuni tipi di cookie. Continuando la navigazione o chiudendo questo banner ne accetti l'utilizzo